BMB Besana Marching Band sulle vette del mondo

L’estate porta con sé un carico di conferme significative per la BMB e per il Corpo Musicale S. Cecilia di Besana in Brianza

 

La Besana Marching Band rappresenta ad altissimi livelli la Brianza e l’Italia nel Mondo delle Marching Band e dei Drums & Bugle Corps al concorso mondiale WMC World Music Contest


La manifestazione si tiene in Olanda ogni 4 anni per 5 week end di luglio agosto. Si tratta campionato mondiali di bande, direzione d’orchestra, bande da parata e marching band.

http://www.wmc.nl

Con il punteggio di 1202,50 (che in centesimi corrisponde a 85,9) BMB si posiziona al 3° posto di Corp Style e al 6° assoluto delle bande da drill show su un totale di 26 partecipanti.

BMB Besana marching band, nel cammino di miglioramento che sta percorrendo ha deciso di iscriversi nel concorso Corps Style, cioè il concorso di marching band e Drum & bugle corps che effettuano il drill ai massimi livelli.
Avrebbe potuto scegliere, infatti, di misurarsi con formazioni di minor livello e con giudizi meno severi, ma lo scopo della formazione rimane sempre quello di misurarsi con i migliori per poter crescere ed imparare.

Il concorso ha poi rilevato grandi sorprese e qualche conferma.
BMB non solo ottiene il punteggio più alto della propria storia , ma si posiziona tra le grandi del mondo.
Tra le formazioni che ci precedono vi sono le migliori formazioni del mondo ed è stata una sorpresa ottenere punteggi maggiori di formazioni blasonate come i Beatrix Drum & Bugle Corps e di poco inferiori a quelli dei Jubal Drum & Bugle Corps, nonché di superare le formazioni D.I.N.D.U.A. e Bycicle show band (quelli in bicicletta…)

La BMB composta da 60 appassionati, ritorna a Besana fiera di aver rappresentato l’Italia e pronta per affrontare a settembre il campionato europeo di Drum Corps DCE.
www.drumcorpseurope.org

La trasferta è stata un’altra occasione per lavorare, appassionarsi, prepararsi, soffrire e gioire insieme in questa grande avventura che è la musica d’insieme.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *