Ritorno in grande stile per il Festival Bandistico di Besana Brianza

Quattro serate di grande musica sotto le stelle da giovedi 4 a domenica 7 luglio

La cultura della musica: è questo il messaggio scelto dall’Associazione Corpo Musicale Santa Cecilia di Besana in Brianza per promuovere la 15^ edizione del Festival Bandistico Internazionale, la kermesse bandistica che da più di trent’anni riunisce musicisti provenienti da ogni parte del mondo.

Il team organizzativo, sotto la direzione artistica del M° Angelo Bolciaghi, dopo mesi di intenso lavoro ha definito il programma. Confermato nella la sua tradizionale struttura e con un dovuto omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, viene arricchito da una proposta formativa dedicata a chi fa della musica la propria passione: la Besana Festival Orchestra Fiati. L’organico dell’ensemble sarà costituito da una selezione di musicisti delle bande straniere ospiti e dagli allievi delle masterclass di strumento previste per le mattine dei giorni 4-5-6 luglio e tenute da docenti professionisti di alto livello.

Il Festival, nato nel 1984 con lo scopo di diffondere l’amore per la musica attraverso l’incontro di bande provenienti da ogni dove, in questa edizione rappresenta un vero e proprio laboratorio musicale unico nel suo genere nel panorama musicale locale, nazionale ed internazionale.

La scelta delle bande partecipanti è stata effettuata sulla base della qualità musicale proposta individuando, come da tradizione, complessi che non sono mai stati presenti nelle precedenti edizioni e, con la consapevolezza dei limiti che l’attuale situazione economica impone, sfruttando la vicinanza geografica.

La grande novità dell’edizione 2013 è rappresentata dalla presenza di un gruppo proveniente dalla Slovenia, nazione mai ospitata prima a Besana, la Pihalni Orkester di Krka che proporrà un repertorio di elevata preparazione artistica con autori della tradizione musicale slovena; dalla Francia arriverà l’Harmonie Municipale de Bourbourg e dalla vicina Lugano l’Orchestra Fiati della Svizzera Italiana.

Le formazioni ospiti italiane saranno il Gruppo Filarmonico Quart di Aosta e l’Orchestra Fiati di Valle Camonica che vantano curriculum ed esperienze di prestigio, qualità che non mancano certo alla formazione di casa, la banda senior del Corpo Musicale Santa Cecilia di Besana in Brianza, che sotto la direzione del M° Angelo Bolciaghi, è tornata agli splendori degni della sua lunga storia iniziata nel lontano 1852.

Il programma prevede due concerti per ogni serata cui farà seguito un dopo-festival con una serie di esibizioni musicali di taglio diverso da quello bandistico, per prolungare il piacere di vivere la musica in piazza sotto le stelle. Di particolare rilievo nella serata inaugurale di giovedì 4 luglio la presenza del famoso jazzista italiano Gabriele Mirabassi in Quartetto.

Non mancherà lo spettacolo dei Drum Corps e delle Marching bands che si esibiranno in piazza Umberto I nel pomeriggio di domenica 7 luglio: accanto alla formazione cittadina Besana Secutores Drum & Bugle Corps si esibiranno in piazza diversi gruppi tra cui General Vincent Marching Band di S.Benigno C.se (TO), Brianza Parade Band di Veduggio (MB), Academy Parade Band di Caronno Pertusella (CO) e la Giuseppe Verdi Marching Show Band di Lonate Ceppino (VA).

A seguire il grande concerto serale della Besana Festival Orchestra Fiati chiuderà la rassegna.

Come per le precedenti edizioni, grazie al supporto di oltre 300 volontari, saranno offerti servizi di bar e ristorazione, l’assistenza logistica da parte del centro operativo e quella sanitaria da parte di un presidio medico presente 24 ore al giorno.

Per ulteriori informazioni potete consultare on-line e la pagina Facebook Corpo Musicale S. Cecilia Besana Brianza

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *