15° Festival Bandistico Internazionale Besana Brianza: Garanzia di successo!

Il sipario è ormai calato ma le emozioni per il XV Festival Bandistico Internazionale Besana in Brianza non si sono ancora spente. Quattro serate incredibili, un livello musicale talmente elevato da restare a bocca aperta ad ogni concerto e un grande show di marching bands la cui bellezza è andata oltre il tempo inclemente che ha solo parzialmente ritardato l’esibizione delle migliori formazioni italiane del settore. Domenica Pomeriggio dopo l’esibizione di Academy Marching Band, General Vincent marching Band e della Giuseppe Verdi Marching Band che hanno sfidato le prime gocce d’acqua, il pubblico ha affollato i posti nel grande tendone che ha reso possibile le esibizioni in concerto di Brianza Parade Band, Mosson Drum & Bugle Corps e di Besana Secutores Drum & Bugle Corps. 

Tanta, tantissima gente ha riempito di applausi il grande tendone di piazza Umberto I ogni sera: memorabili i due concerti di apertura del festival che hanno visto in prima serata la banda senior di Besana con il solista Francesco Tamiati del Teatro alla Scala e la mezzosoprano Kim Moon Jin, in seconda serata la performance dell’Orchestra Fiati della Svizzera Italiana con lo strabiliante jazzista Gabriele Mirabassi. Bravissimi i  francesi dell’Harmonie Municipale de Bourbourg e il Gruppo Filarmonico Quart proveniente dalla Valle D’Aosta, eccellenti la Pihalni Orkester Krka dalla Slovenia e l’Orchestra di Fiati di ValleCamonica.

Questa edizione ha avuto inoltre un inizio anticipato con le masterclass di 8 differenti classi di strumento tenute da altrettanti docenti di caratura internazionale, i cui allievi hanno formato la Besana Festival Orchestra Fiati che si è esibita nella serata finale con un grande concerto. Alla direzione si sono alternati l’ospite d’onore Bruno Casoni direttore del Coro del Teatro Alla Scala, Angelo Bolciaghi, Giovanni Caruso, Claudio Mandonico e Roberto Miele del Teatro alla Scala, che ha anche deliziato il pubblico come corno solista in due brani.

La macchina organizzativa ha funzionato come sempre alla perfezione grazie all’immenso impegno degli oltre 300 volontari, la piazza di Besana si è animata ininterrottamente per quattro giorni e quattro notti: tante nuove amicizie, qualche consiglio prezioso rubato ai grandi maestri che si sono dimostrati disponibili e simpaticissimi, balli e divertimento con i gruppi del dopofestival, grande gioia per le famiglie ospitanti e… c’è già tanta voglia di arrivare alla prossima edizione, grazie a tutti e arrivederci al 2015!

FOTOGALLERY:

Il Corpo Musicale Santa Cecilia di Besana Brianza. Kim Moon Jin (mezzosoprano) e Angelo Bolciaghi (direttore).  (Giovedì 4 luglio)

Besana Secutores Drum & Bugle Corps durante la sfilata di Marching Bands di Domenica 7 luglio.

Causa maltempo parte dello show si svolge al coperto a formazioni riunite.

Besana Festival Orchestra Fiati: Successo GARANTITO! Qui diretta dal direttore ospite Claudio Mandonico.

Besana Festival Orchestra Fiati dall’ospite d’onore Bruno Casoni (direttore del coro del Teatro alla Scala di Milano).

Corno solista: Roberto Miele (1° corno Teatro alla Scala di Milano)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *